Pirlo trova i tre punti per rialzarsi dopo la sconfitta con il Barcellona

Ferencvaros-Juventus © EPA

nullFOTORedazione ANSA04 novembre 202023:04NEWSnull

La Juventus ha battuto il Ferencvaros 4-1 (1-0) in una partita della 3/a giornata della fase a gironi (gruppo G) della Champions League, disputata alla Puskas Arena di Budapest.

  LA CRONACA DELLA PARTITA 

Ferencvaros-Juventus 1-4 finale: Morata 7′ pt e 15′ st, Dybala 27′ st, Dvali (aut) 36′ st, Boli 45′ st. Dominio Juve senza sforzi.

Ferencvaros-Juventus 1-4: al 45′ st Frank Boli, al secondo tentativo dopo una prima respinta di Szczesny, accorcia le distanze.

Ferencvaros-Juventus 0-4: al 36′ st errore nelle retrovie magiare e ancora Dybala che ne approfitta, forse ultimo tocco di Dvali.

Ferencvaros-Juventus 0-3: al 27′ st sciagurato retropassaggio che Dibusz non controlla, Dybala ne approfitta e insacca facilmente.

Ferencvaros-Juventus 0-2: 15′ st palla da destra, velo di McKennie per Morata che di prima intenzione gira di destro all’incrocio.

Ferencvaros-Juventus 0-1 fine pt: Morata al 7′. Occasioni: Chiesa, Zuvkov, Ronaldo. I bianconeri controllano il vantaggio.

0-1: al 7′ pt Bonucci lancia sulla destra Cuadrado che guadagna il fondo, mette in mezzo e Morata insacca.

Formazioni della gara della terza giornata (gruppo G)
Ferencvaros: 90 Dibusz; 8 Lovrencsics, 25 Blažič, 15 Kovačević, 26 Heister; 93 Laïdouni, 14 Kharatin, 7 Somália; 11 Zubkov, 88 Isael, 10 Nguen.
Juventus: Szczesny, Bonucci, Chiellini, Danilo, Cuadrado, Arthur, Rabiot, Chiesa, Ramsey; Morata, Ronaldo.
Arbitro: Grinfeld (Israele).