Ma niente fascia da capitano per CR7

© ANSA

Il campionato della Juventus dopo la pausa per le nazionali riparte col successo sul Cagliari per 2-0 . (LA CRONACA DELLA PARTITA)

Pericolosi in avvio con Morata, e poi ancora con Kulusevski e Bernardeschi, a cui all’11’ viene annullato un gol, i bianconeri trovano nell’estro di Cristiano Ronaldo ancora una volta l’arma in più: è la doppietta in quattro minuti del fuoriclasse portoghese a decidere il match contro la squadra di Di Francesco.

In chiusura di primo tempo, al 38′) ci pensa CR7 a sbloccare il risultato, trova il raddoppio al 42′ e aggancia Ibrahimovic in testa alla classifica marcatori. Una vittoria pesante per la squadra di Pirlo che sale così a 16 punti.

Niente prima fascia da capitano bianconero, come si era ipotizzato, per Cristiano Ronaldo, in Juventus-Cagliari. Con l’assenza contemporanea di Chiellini e Bonucci, il ruolo è stato assegnato a Cuadrado.