Genovese indagato per presunto stupro Ibiza, denuncia vittima

La ragazza qualche giorno fa ha sporto querela, caso già in atti

 © ANSA

All’indomani dell’arresto di Alberto Genovese, in cella dal mese scorso per aver prima stordito con un mix di droghe poi stuprato una 18enne ospite nella casa milanese, un’altra ragazza di 23 anni si era fatta avanti per raccontare agli investigatori di aver subito simili violenze da parte dell’imprenditore delle start up la scorsa estate, a luglio, in una villa a Ibiza. Una decina di giorni fa per quella vicenda, fin da subito agli atti dell’indagine coordinata dalla Procura di Milano e affidata alla Squadra Mobile, la giovane ospite di Genovese nella nota isola spagnola ha deciso di sporgere denuncia.


In seguito alla querela, il 43enne di origini napoletane è indagato per questo secondo episodio su cui si sanno cercando i riscontri.