Champions: 3-0 al Barcellona, Juve agli ottavi da prima

‘Razzismo da quarto uomo’, squadre fermano Psg-Basaksehir. Rennes- Siviglia 1-3; Chelsea-Krasnodar 1-1; Dynamo Kiev-Ferencvaros 1-0; Lipsia-Manchester United 3-2

Doppietta dal dischetto di Ronaldo © EPA

La Juventus batte il Barcellona 3-0 nell’ultima giornata della fase a gironi di Champions League e ottiene cosi’ il primo posto del raggruppamento, grazie agli scontri diretti. All’andata a Torino i bianconeri erano stati sconfitti 2-0; con i gol di Cristiano Ronaldo su rigore (12′ e 7′ st) e di McKennie (20′) situazione ribaltata e sorpasso al Barcellona, che va agli ottavi come seconda

Gli altri risultati 

  • PSG-Istanbul Basaksehir interrotta
  • Rennes- Siviglia 1-3
  • Chelsea-Krasnodar 1-1
  • Dynamo Kiev-Ferencvaros 1-0
  • Lipsia-Manchester United  3-2

Match sospeso ma Psg è comunque agli ottavi – Il match di Champions League PSG-Basaksehir, interrotto al 16′ del primo tempo per abbandono del campo da parte delle due squadre dopo un presunto insulto razzista del quarto uomo a un componente dello staff turco, potrebbe essere recuperata domani alle 18:55.TUOBauli, panettone artigianale su misura per te.Bauli

Si attende da un momento all’altro l’annuncio dell’UEFA della sospensione della partita. I giocatori turchi stanno uscendo dagli spogliatoi e stanno per lasciare il Parco dei Principi. Il Paris St. Germain di Neymar, Verratti e Florenzi è comunque qualificato agli ottavi di Champions anche se non dovesse disputare la partita contro il Basaksehir, sospesa al 16′. Alla fine, a far passare i francesi è stato quel gol al 91′ di Neymar della settimana scorsa, era il 2 dicembre, che era valso al Psg la vittoria per 3-1 in casa del Manchester United. Questo risultato ha dato al Psg la vittoria nel confronto diretto perché nella sfida del Parco dei Principi aveva vinto lo United, ma solo per 2-1. Così ora i Red Devils, che hanno perso 3-2 a Lipsia, e il Psg che non ha giocato, rimangono comunque al secondo posto del gruppo H con 9 punti, e passa la squadra vicecampione d’Europa in carica per via dei confronti diretti. Rimane da capire chi vincerà il girone, se l’Uefa darà il 3-0 a tavolino al Psg per il rifiuto del Basaksehir di tornare in campo e quindi di giocare. Se conteranno ancora i confronti diretti prevarrà Parigi, che a Lipsia ha perso 2-1 e poi si è imposto in casa per 1-0.